I formati stampa sono per molti sconosciuti, mi auguro in questo articolo di fare chiarezza su questo argomento. Innanzitutto diciamo che per formato di stampa si intende la misura o il rapporto lati del foglio su cui si stampa.

Il formato di stampa ha come obiettivo di stampare tutto quello che è impresso su negativo o su diapositiva che hanno delle proporzioni standard, per esempio 24x36 (135mm), 6x6 - 6x8 - 6x9 (120mm) sono i rullini più conosciuti e utilizzati nel campo amatoriale. Per semplificare viene utilizzato il loro rapporto lati, ossia :

Per le pellicole 120mm
1:1
3:2
4:3

Per i comunissimi rullini
3:2

Questo spiega perché i formati più conosciuti sono :

10x15, 20x30, 24x36, 30x45 ecc. per il 3:2
11x15, 13x17, 15x20, 20x25, 30x40 ecc. per il 4:3

Con l’arrivo della Fotografia Digitale dove il rullino è stato sostituito dal un sensore, è diventato necessario adattare ai formati tradizionali ai nuovi rapporti Panoramici, che principalmente sono il 16:9, e 16:10.

 Anche se molti studi Fotografici hanno macchine di stampa che si adattano benissimo alle nuove esigenze stampando formati su misura, a volte le immagini Panoramiche vengono adattate ai formati tradizionali e per questo ci troviamo dei lati bianchi sulla stampa.

E’ bene sapere ed e’ molto importante che esistono due modi di adattare le nostre immagini a qualsiasi formato di stampa:

FIT
FILL

Con il metodo FIT si da l’indicazione di adattare la nostra immagine su due lati. Per esempio se stampo una fotografia scattata con il mio cellulare (che generalmente ha un rapporto 4:3) su il formato 20x30, l’immagine viene stampata interamente ma avrò ai lati una banda bianca, mentre se stampo su un formato 20x25 (4:3) avrò interamente la mia immagine senza nessun bordo.

Scegliendo invece il metodo FILL la mia fotografia viene adattata su i quattro lati del formato di stampa. Utilizzando l’esempio precedente se stampo su il formato 20x30 non potrò stampare interamente l’immagine ma potrò scegliere quale parte di essa verra eliminata.

Il mio consiglio è quello di impostare lo smartphone o la fotocamera sulle proporzioni 3:2 in modo da sfruttare i formati di stampa più grandi, oppure il rapporto 4:3. Per i formati 1:1 e Panorama ricordatevi che avrete bordi bianchi a meno che non tagliate una parte dell’immagine.




учимся рисовать мастер класс по изо

Log In